Sassi contro i treni: nuovo episodio di vandalismo a Milano

Caccia all'attentatore che getta sassi contro i treni. E' successo ancora una volta alla stazione di Sesto San Giovanni.

Prosegue da mesi senza soluzione il lancio di sassi contro i treni che corrono lungo la linea Sesto San Giovanni-Milano.

All'altezza di Sesto, infatti, il convoglio - in corsa - è stato centrato da alcune pietre che hanno sfondato i vetri della motrice.

Sabato all'alba il treno 10901 - fermo in attesa della partenza per Brescia - era stato preso a sassate e, a causa dei danni, era stato costretto a restare fermo cancellando la propria corsa. La denuncia è arrivata dai macchinisti del convoglio che sarebbero riusciti a fotografare l'autore del gesto, secondo quanto trapela finora dagli investigatori. Indaga la Polizia ferroviaria.