Roma, Piano Mobilità Sostenibile: proposte dai cittadini

Roma, Piano Mobilità Sostenibile: proposte dai cittadini

Alta adesione dimostra voglia di partecipare al cambiamento.

Il PUMS ha prodotto proposte come il tram su Viale Marconi, quello su Via Cavour ma anche il prolungamento della Termini-Centocelle a Giardinetti - suo capolinea originario - e soprattutto il percorso che dovrà fare la Metro C oltre la fermata Colosseo. Tra queste 760 dedicate al trasporto pubblico, 480 al tema ciclabilità e più di 200 per le isole ambientali. Intanto Virginia Raggi fa il primo passo e presenta il risultato delle votazioni on line dei romani per il piano urbano per la mobilità sostenibile (Pums): 4 mila proposte, 20 mila voti e più di 30 mila contatti al portale.

"Un piano regolatore in cui l'amministrazione definisce le infrastrutture su ferro e ciclabili del futuro, i piani della logistica urbana del futuro - ha proseguito - Andiamo a definire un piano delle opere di cui questa amministrazione ha già iniziato la progettazione, che su alcune opere è già in fase avanzata". All'interno del nuovo piano della mobilità sostenibile vi sono i cosiddetti punti fermi, opere infrastrutturali identificate, come necessarie per cambiare radicalmente l'immagine di Roma e recuperare il gap infrastrutturale. Particolare attenzione è riservata ai tracciati del trasporto pubblico. Attenzione particolare è stata data anche alle isole ambientali: tra le più votate, quelle del Pigneto e di Ostia Antica. Di fondamentale importanza i progetti legati alle opere tranviarie, ciclovie e i prolungamenti metro. Tutte le opere scelte in base a criteri specifici andranno poi a formare la nuova pianta della mobilità di Roma Capitale. Il presidente della Commissione Mobilità Enrico Stefàno ha spiegato invece che la partecipazione diretta e la condivisione sono i due capisaldi che hanno reso possibile questi risultati. Sul portale Pums sono stati votati anche il recupero del progetto tramvia Termini-Vaticano-Aurelio e la metrotramvia Saxa Rubra-Laurentina.