Neymar sorprende tutti: "Voglio lavorare con Guardiola"

Neymar sorprende tutti:

Il motivo? La presunta insofferenza dell'attaccante brasiliano che non si sarebbe ambientato a Parigi e che resta il primo obiettivo del Real Madrid, anche se il patron del club parigino, Nasser Al-Khelaifi, continua a ribadire che resterà in Francia e sembra più che mai determinato a mantenere questa linea.

Per molte settimane si è parlato della possibilità che O'Ney tornasse a giocare nella Liga spagnola, con il Real Madrid che sembrava essere stuzzicato dall'idea di formare la coppia Neymer-Cristiano Ronaldo.

Poi, ha anche risposto alle domande relative al suo stato di forma, visto l'infortunio che lo ha tenuto lontano dal campo dal mese di febbraio: "Fisicamente sto bene". Il giocatore ha visitato la struttura della Cbf a Barra da Tijuca prima di partire per Londra, dove il Brasile giocherà in amichevole. "Ma c'è tempo prima del giorno del nostro esordio al Mondiale". Io vedo il Brasile al top, quindi fra le migliori selezioni del torneo. "È come dice Tite, noi andremo lì per vincere".

Intervistato da ESPN Brasile, Neymar ha dichiarato: "Ho sempre voluto lavorare con Guardiola, è diverso, sono andato a Barcellona un anno dopo che se n'è andato, ma avrei davvero voglia di lavorare con lui".