Nesta: "Ringrazio Breda, perché mi ha dato l'opportunità di giocare i play-off"

Nesta:

La Serie B si arricchisce di un nuovo tecnico campione del mondo 2006, dopo Fabio Grosso e Pippo Inzaghi, entrambi già ai playoff con Bari e Venezia.

E' stato presentato oggi pomeriggio il nuovo allenatore del Perugia Alessandro Nesta, successore di Roberto Breda, esonerato nonostante la conquista dei playoff ad una giornata dalla fine del campionato. L'ex difensore romano ha poi ricevuto una miriade di rinascimenti a titolo personale, per poi chiudere la sua carriera girovagando tra la MLS statunitense e il neofita torneo indiano.

Così, invece, il numero uno dei Grifoni ha spiegato l'avvicendamento di fine stagione tra i due allenatori: "Al gruppo è mancato qualcosa fin da dopo il derby, durante il quale, nel secondo tempo, ho visto una squadra allo sbando". Per lui è la prima volta come allenatore in Italia.

La principale novità che è balzata agli occhi degli addetti ai lavori riguarda la composizione dello staff: come preparatore atletico c'è Mirco Spedicato e non Donatello Matarangolo, che si pensava in un primo momento potesse portare a termine il comunque buon lavoro svolto in questi ultimi mesi.

Voglio ringraziare quello che ha fatto mister Breda. A Perugia, sognando la serie A.