Microsoft espande le opzioni sui regali nello store digitale

Microsoft espande le opzioni sui regali nello store digitale

I dati positivi riguardano anche la retrocompatibilità, infatti sono state registrate oltre un miliardo di ore di gioco sui titoli Xbox Classic e Xbox One 360 su un totale di 4 miliardi di ore giocate sulle piattaforme Xbox.

Queste modifiche riguardano i PC Windows 8 e Windows 10, i telefoni Windows, i computer Surface e i dispositivi Virtual / Augmented Reality. Le cose sono cambiate, almeno in casa Microsoft, dov'è ora possibile regalare qualsiasi gioco presente sul Microsoft Store che sia destinato ad Xbox One o Windows 10.

Come annunciato da Major Nelson, a partire da oggi gli utenti Xbox Live possono regalare anche i giochi per PC, espandendo il parco titoli disponibile per il nuovo sistema dei doni introdotto su Xbox One lo scorso autunno. Su Xbox One si può scegliere anche il gamertag associato a un contatto della propria lista amici. Il destinatario, ovviamente, non riceverà il file di installazione del gioco ma un codice che consentirà di eseguire il download gratuito dallo Store.

Microsoft, però, tiene anche a precisare l'esistenza di una regola importante: gli acquirenti dei regali possono acquistare un massimo di 10 giochi scontati ogni 14 giorni, mentre non c'è alcun tipo di limitazione per quelli comprati a prezzo pieno.

I destinatari del regalo possono riscattare solo i token regalo nel paese o nella regione in cui sono stati acquistati. Lo avete già sfruttato per fare qualche dono?