Meteo, ancora freddo e temporali. Sabato sole e clima mite

Meteo, ancora freddo e temporali. Sabato sole e clima mite

Nella seconda parte della settimana ci sarà un ulteriore attenuazione dell'instabilità, ma in ogni caso sull'Italia non è previsto l'arrivo di anticicloni utili a garantire condizioni di tempo stabile: proseguirà pertanto il periodo di variabilità tipica della tarda primavera che ha caratterizzato la prima parte di questo mese, con l'alternanza tra momenti soleggiati e fasi più nuvolose e, a tratti, anche piovose. Contestualmente alle nuvole si avranno anche delle piogge sparse che si andranno ad attenuare verso la fine della giornata. Le temperature minime però aumenteranno un po' dappertutto, tranne in Sardegna. Temperature in graduale aumento, soprattutto al Nordest e al Centro-Sud con valori massimi vicini ai 25-28°C.

Durante la settimana ci saranno ancora piogge e cielo coperto e mare mosso, poi dovrebbe tornare il caldo.

Secondo le ultime uscite dei modelli meteo GFS e ECMWF nel weekend l'instabilità pomeridiana sarà il tratto distintivo del tempo, anche se le precipitazioni saranno a carattere sparso. Tra il tardo pomeriggio e l'inizio sera non si esclude qualche rovescio o debole temporale sia sui monti che sulle zone di pianura centro/occidentale. Temperature minime e massime in calo. Sulle regioni centrali, meridionali e sulla Sicilia in prevalenza moderati dai quadranti occidentali.

Al Sud e sulle Isole: Al mattino piogge sparse su Campania e Sardegna, nuvolosità irregolare altrove ma con tempo asciutto. Mari mossi o molto mossi.