Messi: "Neymar al Real? Un colpo terribile"

Messi:

Infine la conclusione: "Non mi interessa quello che viene detto, se io sia il migliore o meno. Non mi sono mai proposto come il migliore, né come il secondo o il terzo" confessa.

"Vedere Neymar al Real Madrid sarebbe un colpo terribile per il Barcellona, per quello che lui significa per noi": la confessione arriva da Leo Messi in una lunga intervista a Tyc Sports.Sul futuro: "Non ho la tentazione di lasciare il Barça, perché meglio di qui non starei da nessun'altra parte. Arrivare tra le prime quattro lo renderebbe un buon Mondiale, ma il desiderio è quello di vincerlo". E se dietro ci fosse anche la competizione con Cristiano Ronaldo: "Non è lui il mio rivale, ma vedere il Real di nuovo in finale in Champions mi dà grandi stimoli, perché io voglio vincere la Champions ogni anno, vincere tutti i titoli e vincere sempre". Ci siamo rilassati, abbiamo buttato all'aria il vantaggio che avevamo. Noi invece dobbiamo giocare molto meglio per vincere. "Eravamo già in semifinale, è stata una delusione". "E poi vederli vincere mi carica ancora di più".

Lionel Messi ha vinto con il Barcellona la Liga e la Coppa del Rey, mentre a titolo individuale è vicino a vincere il titolo di Pichichi e la Scarpa d'Oro. E ho capito che stavo dando un messaggio sbagliato alla gente che lotta per i propri sogni: devono continuare a lottare. Obiettivo minimo per questo Mondiale?