Marc Marquez snobba Valentino Rossi: "Il mio rivale è…"

Marc Marquez snobba Valentino Rossi:

Andrea Dovizioso riparte dal quinto posto di Austin e dalla prima posizione nel Mondiale con pochi punti di vantaggio su Marquez. Dovizioso leader del campionato ha le idee chiare: "Arriviamo al primo round europeo della stagione primi in classifica, in una situazione decisamente migliore rispetto allo scorso anno" Archiviate le prime tre gare extra-europee della stagione, il Ducati Team arriva ora in Spagna, dove domenica prossima si correrà la quarta tappa del Campionato Mondiale MotoGP sul circuito andaluso di Jerez de la Frontera.

Dovizioso in precedenza aveva parlato del rinnovo del suo contratto con la Ducati. Non è il momento di parlare di queste cose, perché non sono così avanti a livello di contratto per prendere una decisione. "L'anno scorso fu una corsa dura, ho sofferto molto a causa di problemi con la gomma anteriore, ora abbiamo le conoscenze necessarie per essere ancor più forti delle scorse gare: lavoreremo duro per salire sul podio", conclude Vinales. "Credo che tra qualche settimana si saprà qualcosa di più - ha aggiunto -". Anch'io facevo queste cose trent'anni fa, ma lui le fa anche meglio. Non per la velocità, ma nel complesso abbiamo ottenuto più punti rispetto al 2017. Intanto oggi si comincia con la conferenza stampa, a cui ha partecipato anche lo stesso pilota spagnolo della Honda: "Il feeling è stato positivo sia in Argentina che ad Austin, in Europa però le piste sono diverse". E' stato fatto un telaio nuovo, si è lavorato su certi aspetti, ma la percentuale è molto piccola, come ho sempre detto anche nei test. Io non sono mai stato particolarmente euforico: siamo riusciti a migliorare a centro curva, ma non tanto quanto ci serve. L'inizio di stagione è positivo, abbiamo tratto il massimo su due piste, Rio Hondo e Austin, non adatte alle nostre caratteristiche.

"A Jerez non vinco dal 2014 ma sonosempre salito sul podio e conto di esserci anche stavolta". Penso che Dovi sarà un grande rivale proprio come lo scorso anno.