Lichtsteiner chiude alla Cina: "Non corro dietro ai soldi. Sul Borussia…"

Lichtsteiner chiude alla Cina:

Stephan Lichtsteiner dichiara conclusa la trattativa col Borussia: "Non ci siamo accordati". Il terzino svizzero ha annunciato il mancato accordo con la società tedesca, in un' intervista rilasciata al portare elvetico Blick: "Non vado al Borussia Dortmund". Lascia la Juventus dopo 7 stagioni e 14 trofei. Con lui in questa speciale lista Buffon, Marchisio, Barzagli e Chiellini. Non ci siamo trovati.

Non abbiamo trovato l'accordo. Una risposta secca, che indica evidentemente come la pista Dortmund sia praticamente da scartare. Non andrò sicuramente in Cina. "La mia famiglia ha bisogno di star bene ed in Cina potrebbe non essere così". "Non ho bisogno di più soldi di quelli che già guadagno". Uno dei primi a sposare il progetto di Antonio Conte nel 2011, quando la Juventus era reduce da due deludenti settimi posti in campionato, e autore del primo goal bianconero nel nuovo Stadium.