Incidente Tesla contro un camion

Incidente Tesla contro un camion

La Model S, a circa 95 km/h, si è schiantata venerdì scorso contro un camion dei vigili del fuoco che era fermo a un semaforo a South Jordan, nei dintorni di Salt Lake City nello Utah.

Si tratta del terzo incidente dall'inizio dell'anno per la Tesla, che ha archiviato il primo trimestre del 2018 con perdite nette record pari a 784,6 milioni di dollari. La polizia sta cercando di capire se al momento dell'incidente il pilota automatico fosse inserito.

La società di Elon Musk raccomanda sempre di non lasciare lo sguardo dalla strada anche quando l'auto è in modalità di guida semi automatica. Il guidatore si è salvato grazie all'airbag, mentre la parte anteriore dell'auto si è completamente accartocciata nell'impatto. A marzo in California la Model X è stata protagonista di un incidente mortale. L'accaduto che sta spopolando sul web nelle ultime ore, si è svolto in Florida ed ha provocato la morte di due ragazzi a bordo proprio di una delle vetture appartenenti alla società di Elon Musk.