Festa della mamma, torna l'Azalea della ricerca di Airc

Festa della mamma, torna l'Azalea della ricerca di Airc

Qui potete trovare la piazza più vicina a voi.

Domenica 13 maggio in occasione della Festa della Mamma, dalle 8 in poi, a Siracusa in piazza San Giovanni alle Catacombe e al Tempio di Apollo largo XXV luglio, i volontari dell'associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro distribuiranno le azalee della salute, un regalo speciale per festeggiare tutte le mamme e le donne.

Da oltre vent'anni Airc in Umbria accompagna la ricerca sostenendo progetti e borse di studio per la prevenzione, la diagnosi e la cura dei tumori. Nel 2017, in Italia, a 50mila donne è stato diagnosticato un tumore alla mammella. Un traguardo importante ma ancora lontano dall'obiettivo del 100%.

Il 13 maggio 20mila volontari saranno in piazza per distribuire le coloratissime azalee.

Lo scorso annoi tumori ginecologici hanno, invece, colpito nel complesso 15.800 pazienti. Per superare questi aspetti critici i ricercatori AIRC si stanno muovendo in due direzioni: da un lato provano nuove combinazioni di farmaci capaci di ridurre la resistenza e dall'altro, grazie all'immunoterapia, cercano di individuare cellule capaci di stimolare le risposte immuni dei pazienti. A fronte di una donazione di 5 euro, insieme alla piantina verrà consegnata una speciale Guida interamente dedicata alla salute con indicazioni pratiche degli esperti sui percorsi di prevenzione e diagnosi precoce. I fondi raccolti saranno destinati alla ricerca sui tumori femminili. "Un fiore speciale che da oltre 30 anni sboccia per la salute di tutte le donne e che consente ai migliori scienziati di lavorare con continuità al fine di poter rendere i tumori femminili sempre più curabili".