Fedex-Tnt: Filt Piemonte, no ai licenziamenti

Per queste ragioni la segreteria regionale della Filt ha proclamato l'estensione dello sciopero a tutti gli appalti (magazzini e distribuzione) per l'intera prestazione lavorativa di giovedì 17 maggio. Solidarietà ai lavoratori Fedex, che sono andati a Roma con uno striscione, è arrivata domenica all'Angelus da Papa Francesco.

Dopo due anni dall'inizio del processo di integrazione l'azienda ha chiuso il secondo trimestre del 2017 con ricavi per 16,31 miliardi di dollari e un utile netto di 755 milioni di dollari!

Torino, 14 mag. - Ottantuno licenziamenti in Piemonte e 25 trasferimenti dalla sede di Torino della Tnt (Gruppo Fedex) a Peschiera Borromeo "che rischiano di trasformarsi in licenziamenti". "L'idea dell'azienda è quella di seguire il modello della terziarizzazione di Tnt per risparmiare sul costo del lavoro". I licenziamenti in Piemonte assommano a 81, mentre 25 sono i trasferimenti dalla sede di Torino a Peschiera Borromeo "che rischiano di trasformarsi in licenziamenti".