Elon Musk fa polemica con gli analisti mentre Tesla registra perdite record

Elon Musk fa polemica con gli analisti mentre Tesla registra perdite record

Ignorare le domande degli analisti, anche quando sono giudicate "noiose" o "sceme" da un visionario geniale come Elon Musk, ha un prezzo.

L'amministratore delegato di Tesla, Elon Musk, attraverso il proprio account ufficiale Twitter ha sferrato un duro attacco ad alcuni analisti di Wall Street per alcune domande che avevano posto durante la conference call tenuta qualche giorno fa a seguito dell'annuncio dei risultati trimestrali. Praticamente, "ha morso la mano che gli sta dando da mangiare", ha scritto ancora Bloomberg.

SEI I BREVETTI "RUBATI" Tutti sconvolti dal camion elettrico ma nessuno più dell'azienda americana con sede a Salt Lake City, nello Utah, Nikola Motor che si è ritrovata di fronte a un semi truck del tutto simile al suo Nikola One. Tra ritardi di produzione e triemstrale in rosso una causa non poteva arrivare in un momento peggiore, vedremo se questa ultima batosta farà vacillare il proverbiale ottimismo no-matter-what di Musk.

La società sottolinea che ha fatto notevoli progressi nella produzione di automobili del modello Model 3. "Scusate le vostre sono troppo monotone e mi stanno uccidendo", spostando l'attenzione su un Vlogger di un canale su YouTube visto da oltre 9 mila persone, più interessato ai temi tecnologici che ai dati finanziari. L'azienda ha così subito una perdita di 3,35 dollari per titolo contro quella da 1,33 dollari per azione di un anno prima battendo le stime degli analisti che si aspettavano una perdita di 3,58 dollari per azione. O la promessa che nella seconda metà dell'anno la società genererà utili e un flusso di cassa positivo.

Ma francamente, come si può chiedere a un uomo che lavora per realizzare camion elettrici senza piloti, viaggi spaziali e treni che corrono dentro tubi come una specie di posta pneumatica supersonica di pensare un trimestre alla volta?

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.