Calciomercato Juventus, sorella Buffon: "Perché Gigi deve smettere? Ne ha ancora!"

Calciomercato Juventus, sorella Buffon:

Per quale ragione Gigi dovrebbe smettere? E allora? Parliamo del portiere protagonista del settimo scudetto consecutivo vinto dalla Juventus e della quarta Coppa Italia. Gigi è un patrimonio dell'Unesco e fidatevi di me che ho praticato sport ad alto livello: a San Siro all'86' vinci grazie agli uomini, non ai campioni.

L'addio al calcio giocato da parte di Gianluigi Buffon è davvero un colpo al cuore per i tanti amanti del calcio e, non serve essere tifosi bianconeri per omaggiarlo. C'è chi spera ancora in un clamoroso rinnovo, chi invece ipotizza un saluto alla Juventus, ma pensa che la carriera da calciatore di Gigi possa continuare altrove, Mls ad esempio. Da sorella, ed ex sportiva (è stata una pallavolista, ndr) avrei voluto sentire 'smetto perché non ne ho più'. Sorpresa in arrivo? Non lo vedo in America o in Cina. L'assenza di Gigi Buffon lascerà con l'amaro in bocca un po' tutti, compreso il nuovo tecnico della Nazionale Azzurra Roberto Mancini, che dovrà trovarsi una nuova saracinesca. In Nazionale ci sarà spazio per tutti quelli che faranno bene, ma dobbiamo costruire anche per i prossimi anni, quindi l'età conterà. Almeno nelle primissime uscite gli verrà dato spazio prima della passerella finale: "Gli parlerò in vista dell'amichevole del prossimo 4 giugno - le parole dell'ex allenatore dello Zenit -".