Avicii sarebbe morto per dissanguamento, uccidendosi con un pezzo di vetro

Avicii sarebbe morto per dissanguamento, uccidendosi con un pezzo di vetro

Secondo fonti vicine a TMZ, Avicii si sarebbe procurato ferite mortali utilizzando una bottiglia di vino rotta, con la quale si sarebbe prodotto due profonde lesioni sul collo e sul polso.

"Le nostre fonti ci hanno riferito che il pezzo di vetro usato gli ha provocato un massiccio sanguinamento - dice un informatore a Tmz -". Avicii si sarebbe suicidato con un pezzo di vetro, probabilmente ottenuto dalla rottura di una bottiglia di vino. "La ferita gli è stata fatale".

Dopo giorni di dubbi e incertezze, sembra spuntare una pista attendibile per le cause della morte di Avicii. E qui abbiamo riportato la sua ultima intervista in cui ha parlato di successo, della pressione che subiva continuamente come musicista di fama mondiale e delle sue emozioni: "Non provavo più alcuna felicità".

Avicii non poteva più andare avanti: le dichiarazioni shock della famiglia del dj svedese morto lo scorso 20 aprile all'età di 28 anni fanno presupporre che Tim Bergling si sia tolto la vita.

Nel 2016 Avicii si era ritirato dalla scena musicale a causa di motivi di salute, relativi all'abuso di alcol. Tuttavia il rapporto ufficiale della polizia omanita non ha mai specificato la causa della morte di Avicii. "Adesso il nostro piano è fallito", ha fatto sapere la modella.

Sul profilo social della compagna del dj svedese sono state pubblicate anche le foto e i video che ritraggono la coppia insieme al figlio della modella Luka, avuto in una precedente relazione.

"Le ultime parole che mi hai detto sono state 'Ti amo'".