Arrivano i Viagra hi tech, impossibili da taroccare

Arrivano i Viagra hi tech, impossibili da taroccare

Ma ora la pillola dell'amore potrebbe essere presto sostituita con prodotti hi-tech come onde d'urto o biofilm orali. Arriva il Viagra 2.0. Oltre 15 mila siti online rivendono la pillola blu e ogni mese sono più di 13 milioni i visitatori di questi siti. Ne hanno parlato gli esperti al Congresso della Società Italiana di Andrologia in corso a Roma. Infatti sembra che per una pillola di quello che viene chiamato Viagra, ma che in realtà non lo è occorrono soltanto 74 centesimi di dollaro.

"Siamo finalmente in un'era post-pillole dell'amore, in cui la tecnologia ci garantisce terapie all'avanguardia, soprattutto non clonabili, più sicure, rapide ed efficaci, a costi uguali - osserva Alessandro Palmieri, presidente della Sia - La pillola blu è stato un ottimo farmaco e ha aperto la strada, ma è anche il più contraffatto del mercato".

Viagra hi tec? Dalle onde d'urto ai biofilm orali.

Una soluzione potrebbe essere rappresentata dalle onde d'urto che possono essere utili nel 70% dei pazienti con una disfunzione erettile di grado lieve o medio con una causa organica della malattia che nel nostro paese Sono circa un terzo del totale. Tra le tante novità citiamo le cosiddette chewing-gum dell'amore che si mettono sulla lingue che si sciolgono nel giro di pochi secondi. "Anche qui, tecnologia è la parola chiave - sottolinea Palmieri -".