Vinitaly 2018, previsti 128mila visitatori in Fiera a Verona

Vinitaly 2018, previsti 128mila visitatori in Fiera a Verona

Tra gli oltre 4.000 espositori provenienti da circa 33 Paesi da tutto il mondo, al Vinitaly dal 15 al 18 aprile, in stretta collaborazione con il Comune di Bertinoro, saranno presenti anche sei cantine di Bertinoro, per far conoscere la grande qualità del Sangiovese e dell'Albana prodotti con competenza e passione nel territorio bertinorese. Sarà un'edizione importante: l'Abruzzo festeggerà, infatti, i primi 50 anni dal riconoscimento della Doc 'Montepulciano d'Abruzzo'. "Il restyling dello spazio Abruzzo, poi, darà ulteriore lustro alla nostra regione e alla comunità enologica abruzzese".

È quanto fa sapere il Sindaco Francesco PALETTA che insieme ad una delegazione parteciperà, in particolare, all'incontro dal titolo CIRÒ E IL GAGLIOPPO coordinato dal responsabile regionale della guida VINI BUONI D'ITALIA (Touring Editore) Umberto GAMBINO, promosso da GagliardiAssociati e vinocalabrese.it e in programma per MARTEDÌ 17, alle ORE 15,30. Il premio "Betti-Medaglia del Cangrande", quest'anno, sarà assegnato a Emilia Monti, dell'omonima Azienda Vitivinicola di Controguerra (Te).

Nel 2017 l'export delle cantine cooperative ha toccato la cifra record di 1,9 miliardi di euro (+ 5,6%), una quota pari al 32% del valore complessivo delle esportazioni italiane di vino, che si attestano in valore a 5,9 miliardi di euro (Istat). L'export del vino abruzzese e' cresciuto nel 2017 del 13% rispetto al 2016 e la produzione di vini costituisce il 20% dell'economia agricola abruzzese. Si sta realizzando un riposizionamento globale della produzione tricolore che diminuisce in quantità ma aumenta in qualità con oltre il 70% dedicata a vini DOCG, DOC e IGT con 332 vini a denominazione di origine controllata (Doc), 73 vini a denominazione di origine controllata e garantita (Docg), e 118 vini a indicazione geografica tipica (Igt) riconosciuti in Italia e il restante 30 per cento per i vini da tavola.

Le aziende presenti al Vinitaly con il Consorzio Vini di Romagna sono: Torre del Poggio di San Giovanni in Marignano (RN), Podere Vecciano, Valle delle Lepri e Tenuta Sant'Aquilina di Coriano (RN); Ca' Perdicchi di Rimini; Tenuta Santa Lucia, Cantina Braschi, Tenuta Casali di Mercato Saraceno (FC); Colonna Giovanni Gest. Agr.