Stati Uniti, grave incidente, muore una giovane napoletana

Stati Uniti, grave incidente, muore una giovane napoletana

La povera Ginevra, che era seduta sul sedile posteriore, sarebbe stata sbalzata fuori, ed è deceduta sul colpo. Gravemente ferita l'amica, una ragazza di 16 anni adesso ricoverata in ospedale in condizioni critiche.

Il ventunenne Cesar Hernandez Ozuna che guidava l'automobile con cui i tre stavano dirigendo al festival ha riportato invece delle ferite al volto.

Due persone sono morte e altre quattro sono rimaste ferite in seguito a un incidente stradale avvenuto verso le 12.30 in Umbria nei pressi di Passaggio di Bettona. La ragazza di 18 anni si stava recando con gli amici ad un festival musicale assieme a un'amica e a un altro ragazzo.

Gli inquirenti sostengono che l'autista abbia perso il controllo della vettura a causa dell'alta velocità.

Il Coachella è un evento di musica e arte che si tiene ogni anno a Indio, una località californiana a 200 chilometri da Los Angeles, negli Stati Uniti. Sulle cause e sulla dinamica dell'incidente sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri di Assisi. La vittima è la 18enne Ginevra Gallone Latte.

Voglio informare a tutti quelli che credono di conoscere i fatti...nessuno era ubriaco o drogato nell'incidente quindi non diffamate il ricordo di una brava ragazza che non sapeva nemmeno cosa sia la droga.