#RomaBarcellona, Manolas: "Ci abbiamo creduto, complimenti a tutti!"

#RomaBarcellona, Manolas:

Nella splendida cornice dell'Olimpico delle grandi occasioni, la Roma vive la sua serata perfetta e compie un'impresa storica, eliminando il Barcellona contro ogni pronostico. Ecco Manolas, greco di Roma, che sarà ricordato per decenni per quel colpo di testa in controtempo che ha scolpito un sogno nella realtà: "Non mi interessa entrare nella storia della Roma, mi interessa che la squadra è andata in semifinale di Champions battendo una grandissima del calcio come il Barcellona". All'andata ci hanno negato due rigori, ma stasera abbiamo dimostrato che la Roma c'è, può giocarsela e battere chiunque: ci abbiamo creduto fino in fondo e se abbiamo il nostro pubblico a sostenerci nessuno può batterci.

Si sono viste anche lacrime in campo oggi.

In campionato facciamo fatica anche perchè non abbiamo il pubblico che ci dà questa spinta.

"Abbiamo bisogno del pubblico e se verranno sempre allo stadio diventeremo fra le squadre più grandi d'Italia". Venivamo da tre risultati brutti, avevamo troppo stress addosso ma ci abbiamo creduto. "Abbiamo meritato di essere qui, la squadra c'è complimenti a tutti, speriamo che vengano sempre con noi i tifosi".