Roma-Genoa, Ballardini: "Domani affronteremo una squadra straordinaria"

Roma-Genoa, Ballardini:

La mia conferma? Se sono al Genoa lo devo al presidente Preziosi. Bertolacci in cabina di regia infatti rischia la concorrenza di Bessa, ma al suo fianco ci saranno Rigoni e Hilijemark che tornano quindi come titolari dal primo minuto.

In vista della partita di Serie A tra Roma e Genoa vediamo bene che i primi problemi per Di Francesco nel disegnare le probabili formazioni della sfida arrivano proprio dal difesa. "Vorrei vedere una squadra armoniosa che si muove bene insieme nelle due fasi di gioco". La gara si giocherà mercoledì 18 aprile alle ore 20.45, presso lo Stadio Olimpico di Roma.

Roma-Genoa sarà trasmessa in diretta sia sul digitale terrestre da Mediaset Premium, sul canale Premium Calcio 2, sia sul satellite da Sky, sul canale Sky Calcio 5. "A fine stagione parleremo di quanto fatto". A centrocampo, una maglia in caldo per Gonalons e Pellegrini, con Under ed El Shaarawy ad affiancare Dzeko. Gli uomini in maglia rossoblu, invece, hanno vinto contro il Crotone e si sono portati a 38 punti, assicurandosi un netto allontanamento dalla zona retrocessione. La principale novità potrebbe essere in attacco, dove al fianco di Galabinov dovrebbe giocare Pandev, che sentirà aria di derby contro i giallorossi. Manolas non al meglio, Kolarov a rischio arretramento sulla linea dei difensori con l'inserimento di Bruno Peres.