Riprendeva con microcamera 12enne: arrestato 44enne per violenza sessuale

Riprendeva con microcamera 12enne: arrestato 44enne per violenza sessuale

Secondo quanto ricostruito dai militari, avrebbe palpeggiato la minorenne fuori da un negozio esterno al Parco commerciale Campania. Si tratta di un 44enne residente a Calvi Risorta, caserta.

Marcianise (Caserta) - Una notizia davvero difficile da digerire quella della ragazzina di soli 12 anni che ieri, mentre passeggiava nei negozi esterni del centro commerciale Campania di Marcianise, è stata vittima di "attenzioni" decisamente non richieste da parte di un uomo (sarebbe meglio dire un maniaco), talmente attratto dalle minorenni da essere pronto a fare qualsiasi cosa pur di avvicinarle. Per fortuna la ragazzina ha subito allertato i genitori i quali si sono rivolti in maniera tempestiva ai Carabinieri, che nel giro di poco tempo hanno individuato e fermato il pedofilo. La microcamera, prontamente recuperata, conteneva un video che riprendeva la minore mentre provava alcuni capi di abbigliamento. Insospettiti, i carabinieri hanno deciso di perquisire l'automobile dell'arrestato e la sua abitazione. Scioccante ciò che hanno trovato in casa del 44enne, ove all'interno di computer e diversi hard disk/memory card vi erano decine di filmati che ritraevano giovanissime ragazze nei camerini di diversi centri commerciali presenti nella zona tra Napoli e Caserta.