Real Madrid-Juventus, Sergio Ramos: "Finale con il Barcellona? Sarebbe bellissimo"

Real Madrid-Juventus, Sergio Ramos:

IL capitano dei campioni d'Europa in carica ha parlato della competizione europea più importante per club al termine del derby pareggiato contro i Colchoneros; ecco quanto dichiarato dal difensore spagnolo: "L'etichetta di favoriti per la Champions League non piace a nessuno, ma noi lo abbiamo dimostrato sul campo".

"Se voglio eguagliare le sei Champions League vinte da Santiago Bernabeu?". Vincere, anche di misura, sarebbe comunque un segnale, che la Juventus lotta e può vincere anche su un campo difficile, la manifestazione che il gap tra Juve e Real c'è ma la Juventus ha tutte le carte per cercare di provare a ridurlo. Una settimana fa, la decise Cristiano Ronaldo con un gol pazzesco.

Classe 1997, Vallejo ha recuperato dai problemi fisici che lo affliggevano e, come riportato da 'Marca', si è allenato con il resto dei compagni: al centro della retroguardia ci sarà così lui, evitando il pericoloso esperimento di Casemiro arretrato (il brasiliano resterà a centrocampo). Avrà invece disponibili Pjanic e Benatia. A formare il tridente d'attacco Douglas Costa, Higuain, Mandzukic. In porta Buffon, che presenterà la sfida del Bernabeu - quella che potrebbe essere a tutti gli effetti la sua ultima in Champions - domani insieme ad Allegri alla vigilia alle 19.