Ragazzino morto con un laccio al collo: indaga la Procura di Torino

Ragazzino morto con un laccio al collo: indaga la Procura di Torino

Nessuna ipotesi esclusa sul decesso del dodicenne - Al momento, secondo quanto si apprende, non si esclude nessuna ipotesi, da quella del suicidio al gioco finito male. Il minorenne è stato trovato nella sua stanza con un laccio del materasso stretto attorno al collo. I medici hanno fatto di tutto per provare a rianimarlo ma purtroppo per lui non c'è stato nulla da fare. La corda era legata al letto a castello.

A lanciare l'allarme sono state la madre e la nonna del bimbo di 12 anni. La Procura ha aperto un fascicolo.