PSG, Emery saluta tutti: "Addio a fine stagione. Qui due anni bellissimi"

PSG, Emery saluta tutti:

Il suo era un addio annunciato, ma adesso è diventato ufficiale: Unai Emery non sarà più l'allenatore del PSG nella prossima stagione. "Ho comunicato ai giocatori che ho avuto un incontro con il presidente Nasser Al-Khelaifi e il direttore sportivo Antero Henrique e abbiamo deciso di non continuare insieme", ha dichiarato l'allenatore, il cui contratto era in scadenza. Il tecnico della Juve è stato a lungo un'idea in quel di Parigi, anche se ora il club si è spostato su Tuchel, ad oggi l'erede del basco.

A Parigi Emery ha vinto un campionato francese, una Coppa di Francia, due Coppe di Lega e due Supercoppe di Francia. Martedì 8 maggio il PSG cercherà un altro trofeo con la finale di Coppa di Francia contro Les Herbiers, nel tentativo di chiudere la stagione con il sorriso nonostante le cocenti delusioni rimediate in Champions League nel corso degli ultimi anni. Ringrazio tutti, manca ancora la Coppa di Francia. "Se il nuovo allenatore mi chiederà un aiuto, glielo darò senza alcun problema". Ad annunciarlo, alla vigilia della sfida di Ligue 1 con il Guingamp, lo stesso tecnico spagnolo, nella conferenza stampa di rito.