Milano, studentessa 21enne accoltellata in centro per rapina

Milano, studentessa 21enne accoltellata in centro per rapina

L'aggressione mortale in via Padova Giovedì sera, alle 21.30 circa, una volante della polizia è intervenuta in via Padova, all'uscita di un bar all'altezza del civico 179, per un'aggressione ai danni di un romeno di 43 anni con precedenti. Trasportato al San Raffaele è deceduto nella notte per emorragia cerebrale.

Sempre nella notte di venerdì, intorno alle 2.30, un ragazzo di 23 anni di origini bengalesi è stato ucciso durante un presunto tentativo di rapina in via Settembrini, poco distante dalla stazione Centrale. Sul posto sono giunti anche i Carabinieri, hanno avviato subito le indagini, anche con l'ausilio di alcune immagini di videosorveglianza, per risalire all'autore. L'altra vittima, in un episodio di rapina, è un bengalese di 23 anni. All'arrivo dei soccorritori, l'uomo presentava delle profonde ferite con arma da taglio al torace ed è stato trasferito subito in codice rosso al Niguarda, dove è arrivato già morto. L'uomo si trova ora ricoverato in pericolo di vita all'ospedale di Niguarda, dove è stato sottoposto a intervento chirurgico.

Secondo le prime ricostruzioni la ragazza è stata aggredita, da due extracomunitari che hanno tentato di rapinarla, mentre era in compagnia di una sua amica.