Malagò: "Roma e Lazio in semifinale, sarebbe bellissimo"

Malagò:

"Non sono così irresponsabile dal sostenere una candidatura senza governo". Per quanto riguarda la formazione dell'esecutivo, condizione imprescindibile per avanzare una candidatura olimpica, il numero uno dello sport italiano ha spiegato: "I segnali sono quelli secondo cui si cercherà di fare di tutto per avere un governo". Lo ha detto il presidente del Coni Giovanni Malagò commentando la situazione politica attuale in relazione all'interesse a candidare l'Italia a ospitare i Giochi Invernali 2026.

Non bisogna assolutamente farsi influenzare da quel trattino esistente tra Milano e Torino: Milano può presentare una candidatura insieme a Torino o candidarsi per conto proprio e allo stesso modo può fare Torino. Così il presidente del Coni, GiovanniMalagò, in occasione della presentazione della 75esima edizionedella 75esima edizione degli Internazionali Bnl d'Italia al ForoItalico. "Se poi vogliamo dare a questa partita anche dei contenuti che vadano al di là della competizione sportiva, ricordiamoci che la montagna ha bisogno come l'ossigeno di un evento come questo", ha concluso Zaia. Vedrò nuovamente anche il Cio per il quale noi siamo sempre un'anomalia: "gli altri sono in sei, noi siamo in tre".