L'arbitro di Real-Juve ignora Buffon: "Vissuto giorni strani, commosso dall'affetto della gente"

L'arbitro di Real-Juve ignora Buffon:

Insomma, l'arbitro che - secondo Gianluigi Buffon - avrebbe "un bidone dell'immondizia al posto del cuore".

Come dimenticare le parole di Buffon e Benatia dopo Real Madrid-Juventus, dove l'arbitro inglese ha assegnato un rigore ai padroni di casa al 93° minuto e sancito di fatto l'eliminazione dei bianconeri.

FA CUP - "E' una designazione che mi riempie d'orgoglio". Quando inizi questa carriera, arbitrare una finale di coppa è qualcosa a cui non pensi. "Non credevo potesse diventare realtà". A qualche settimana di distanza dalla serata del Bernabeu, il fischietto 33enne è tornato a parlare non tanto di quei momenti concitati, quanto dell'affetto ricevuto dalla gente nei giorni successivi: "Ho vissuto giorni strani - racconta Oliver al sito ufficiale della Federcalcio inglese -, ma sono felice che tante persone mi abbiano aiutato e mostrato vicinanza, per me ha significato molto. Addetti ai lavori mi hanno chiamato direttamente per manifestarmi il loro supporto". Addirittura certe persone mi hanno fermato mentre ero in giro per strada. A farle circolare sono stati siti satirici che, tuttavia, nel tam tam della condivisione sui social network, si sono trasformati in "fonti affidabili" per gli utenti. "Questa cosa mi ha commosso".