Industria, produzione febbraio -0,5% sul mese,+2,5% sull'anno

Industria, produzione febbraio -0,5% sul mese,+2,5% sull'anno

In accordo con i dati che sono stati rilasciati nella giornata di ieri dall'Istituto Nazionale di Statistica (Istat), infatti, a febbraio 2018 l'indice della produzione industriale è diminuito dello 0,5% rispetto al mese precedente, ma è aumentato del 2,5% su base tendenziale, ovverosia nel confronto con il mese di febbraio del 2017. "Nello stesso periodo diminuiscono sia le vendite di beni alimentari (-0,8% in valore e -0,9% in volume), sia quelle di beni non alimentari (-0,6 in valore e in volume)". Lo rileva l'Istat spiegando che nelle media del trimestre dicembre 2017-febbraio 2018 la produzione è salita dell'1,4% rispetto al trimestre precedente, mentre in quelle dei primi due mesi del 2018 è aumentata del 3,4% su gennaio-febbraio 2017. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all'uso delle informazioni ivi riportate. Le vendite di prodotti non alimentari diminuiscono sia in valore sia in volume. Le vendite di prodotti non alimentari diminuiscono sia in valore sia in volume (rispettivamente -1,1% e -0,6%). Sostanzialmente stabile il commercio elettronico (-0,1%).

"Sempre a livello tendenziale - conclude il comunicato dell'ISTAT - il valore delle vendite al dettaglio non registra variazioni per la grande distribuzione, mentre è in calo per le imprese operanti su piccole superfici (-1,7%)". Per quanto riguarda i gruppi di prodotti non alimentari, nel mese di febbraio 2018, si sono registrare variazioni negative per la maggior parte dei gruppi, in particolar modo Cartoleria, libri, giornali e riviste (-3,8%) e Foto-ottica e pellicole (-2,7%), mentre si sono registrati andamenti positivi per pochi gruppi di prodotti, tra cui Elettrodomestici, radio, tv e registratori (+3,3%) e Prodotti di profumeria, cura della persona (+1,6).