Il generale Khalifa Haftar morto a Parigi. E ora in Libia?

Il generale Khalifa Haftar morto a Parigi. E ora in Libia?

Da giorni, tra smentite e mezze conferme, circolava la voce su un presunto ictus che avrebbe costretto Haftar ad un ricovero in un ospedale di Parigi. Secondo i media, il generale libico, comandante delle forze armate che fanno capo al Parlamento di Tobruk, sarebbe deceduto. Grossi timori adesso per la stabilità della regione.

A rivelarlo è un tweet del 'Libya observer', nel quale è specificato che la notizia è stata ottenuta da fonti mediche e diplomatiche anche se, al momento, mancano conferme ufficiali. Il ministero degli Esteri francese non ha commentato la notizia.

Il generale libico, Khalifa Haftar, sarebbe ricoverato per un malore in un ospedale di Parigi dal 5 aprile. Oggi l'emittente al-Arabiya, citando una fonte vicina all'ambasciata libica a Parigi, ha invece parlato di un "leggero miglioramento" delle condizioni di salute del comandante dell'Esercito nazionale libico, pur precisando che il quadro generale resta "ancora molto critico".