Il ds del Siviglia è sicuro: "Montella resta"

Il ds del Siviglia è sicuro:

Alla prima finale alla guida del Siviglia, l'ex allenatore del Milan è stato nettamente sconfitto in Coppa del Re dalla corazzata blaugrana, impostasi per 5-0.

Secondo quanto riportato da 'La Gazzetta dello Sport', il club prenderà la propria decisione dopo il cda in programma domani. Ora per il Milan occorre trovare le forze fisiche e motivazionali necessarie per approcciarsi a questo finale di stagione con il piglio giusto e tentare, con la Finale di Roma ancora da giocare, che già quest'anno i rossoneri possano alzare il loro primo trofeo. E la stessa fiducia abbiamo noi in lui. Il Siviglia non vince da ben nove partite, una serie negativa che non si verificava dal 2010. Ma ciò non è bastato per entrare nel cuore dei tifosi, specie se si pensa che i cugini del Betis sono quinti e a +8 (con una gara in più). Nonostante il percorso tortuoso che ha caratterizzato la recente carriera dell'allenatore napoletano la scorsa stagione, conclusa al sesto posto e con la Supercoppa Italiana vinta a Doha, è al momento più positiva da quella attuale che però, va detto, deve ancora volgere alla conclusione.

Anche per il prossimo campionato.