Galaxy S9: ancora problemi al display

Galaxy S9: ancora problemi al display

Non sono infatti i sensori biometrici sotto accusa ma la tecnica di sviluppo che Samsung ha utilizzato, un qualcosa di un po' più difficile da dimostrare.

In queste settimane il duello a distanza tra Samsung Galaxy S9 e S8 ci fornisce spunti davvero interessanti, al punto da valutare una promozione ufficiale della divisione italiana che consente la permuta del vecchio smartphone per passare al nuovo, come vi abbiamo riportato sulle nostra pagine pochi giorni fa. È stato pensato per gli studenti che non devono avere distrazioni mentre preparano gli esami, o per le persone anziane che non hanno interesse a connettersi.

Ciò significa che si potranno effettuare chiamate telefoniche (almeno questo!) e inviare messaggi, ma d'altra parte, non si potrà chattare con gli amici su WhatsApp, controllare la bacheca di Facebook o navigare sul Web.

Quando si tratta delle specifiche tecniche, il Galaxy J2 Pro non delude, ovviamente se non si tiene conto della mancanza di connettività e del supporto Wi-Fi.

Il gadget è basato su un display super amoled da 5 pollici di diagonale, su un processore quad core supportato da 1,5 GB di ram e su 16 GB dedicati allo stoccaggio, e non è dunque indirizzato a utenti particolarmente esigenti. Viene fornito con una batteria da 2.600 mAh e uno slot per schede microSD per archiviare della musica.

Dopo aver ricevuto la certificazione dell'ente statunitense FCC, i prossimi Samsung Galaxy A6 e A6 Plus sono ormai prossimi alla presentazione ufficiale.