Federica Panicucci, a rischio il programma Mattino 5: "Potrebbe essere sostituita"

Federica Panicucci, a rischio il programma Mattino 5:

A prendere il posto di Mattino Cinque (che di conseguenza verrebbe per questo motivo sospeso) dovrebbe arrivare una nuova trasmissione improntata sul calcio.

Nel numero in edicola il 4 aprile, il settimanale Chi ha riportato la seguente notizia [VIDEO]: "Mediaset, dopo avere deciso di affidare a Nicola Savino un programma dedicato al calcio in seconda serata, sta pensando anche ad un programma in onda al mattino e che sostituirebbe Mattino Cinque".

La notizia sulla presunta sospensione di Mattino Cinque si è diffusa a macchia d'olio questa mattina, le ipotesi sulle motivazioni oscure dietro tale scelta hanno incominciato a incrementarsi.

A chiarire tutti i dubbi e a fermare tutte le interpretazioni sbagliate della news data dal settimanale Chi ci ha pensato la stessa Federica Panicucci su Instagram.

Nelle ultime ore è successo qualcosa di sorprendente e l'attenzione si è focalizzata su Federica Panicucci, la quale si è resa protagonista di un episodio a dir poco spiacevole.

Leggo su vari blog 'notizie bomba' o 'rivelazioni sconvolgenti' che riguarderebbero la sospensione o addirittura la chiusura di 'Mattino Cinque'. Per mettere a tacere qualsiasi sospetto, la Panicucci ha infatti voluto precisare: "Nessuna chiusura improvvisa o sospensione".

Nessuno, ai piani alti, ha messo in discussione Federica Panicucci e la sua trasmissione. Mattino 5 pertanto chiuderà regolarmente l'8 giugno per tornare a settembre.

Mattino Cinque rischia la cancellazione dai palinsesti di Mediaset [VIDEO]della stagione 2018-2019? A chiarirlo è stata la stessa Panicucci.

Il cambiamento nelle mattinate di Canale 5 avverrà solo nel periodo estivo, ovvero dopo l'8 giugno quando il suo talk show andrà in vacanza come abitudine.

Le indiscrezioni parlavano di uno stop al programma mattutino di Canale 5 per dare spazio a una nuova trasmissione dedicata al calcio in vista dei prossimi mondiali.

Non c'è alcuna sovrapposizione e quindi non c'è alcun bisogno di una chiusura anticipata.