Fabrizio Frizzi santo subito? L'incredibile proposta di 'DiPiù'

Fabrizio Frizzi santo subito? L'incredibile proposta di 'DiPiù'

"Realizzeremo il tuo sogno!", ed è diventata subito virale in particolare tra i sostenitori del Movimento più ingenui, che hanno pubblicato il post sui loro profili privati. "Di sicuro questo consenso popolare così contagioso può essere interpretato come 'fama di santità', il termine con cui noi postulatori definiamo un primo segnale importante per aprire un processo di canonizzazione", ha detto il religioso intervistato dal settimanale diretto da Sandro Mayer, facendo riferimento alla commozione popolare seguita alla morte di Frizzi.

Su Facebook è stata fatta circolare nelle ultime ore un'immagine che ritrae Fabrizio Frizzi con accanto un frase che recita: "Ho sempre sognato un governo a 5 stelle, spero che un giorno ce la facciano, se lo meritano".

La proposta arriva dal settimanale DiPiù che si chiede se "è possibile che un personaggio della tv diventi Santo per la Chiesa?".

"Lo ritengo possibile - ha infine sentenziato il don -, perché tutto parte da questo sentimento popolare che si respira e che si tocca con mano". A 15 giorni dalla scomparsa di Fabrizio Frizzi, non finiscono gli attestati di stima per il conduttore e, stavolta, a rendergli omaggio è una petizione online lanciata sulla piattaforma Change.org, per chiedere che a Frizzi vengano intitolati gli studi televisivi della Dear a Roma, meglio conosciuti come i mitici studi Nomentano. "Questo furor di popolo può essere il primo passo per cominciare a indagare sulla santità di Frizzi, ma è una strada lunga".

"Ma sia chiara una cosa: il fatto che sia aperto un processo di canonizzazione è già la grande conferma che quella persona è stata testimone della fede, un modello esemplare per tutti" ha dichiarato padre Gambalunga. Quello stesso popolo che lo acclama come simbolo di bontà e generosità e al quale si rivolge proprio come farebbe con una persona, un genitore o un familiare stretto. Persone - ha aggiunto don Gambalunga - che si sentono bene o migliori invocando e ricordando Fabrizio.

Un pensiero quest'ultimo che in tanti sicuramente condivideranno.