FA Cup, Mourinho prenota un'altra finale: Tottenham ko a Wembley

FA Cup, Mourinho prenota un'altra finale: Tottenham ko a Wembley

Domani l'altra semifinale tra Chelsea e Southampton. Termina il match con la vittoria dei Red Devils, la squadra di Mourinho è la prima finalista di Fa Cup. Proprio in quello stadio che, in questa stagione, è diventata la seconda casa degli Spurs. Il fattore campo lascia però spazio al fattore A: sono Alexis Sanchez e Ander Herrera gli eroi che spediscono l'undici dello Special One direttamente alla finale del 19 maggio.

Non solo, perché resiste anche il sortilegio che vuole il Tottenham a digiuno di FA Cup ormai da 27 anni: l'ultimo trionfo nella competizione risale al 1991. L'incubo "zero tituli" ha rischiato di diventare realtà fino al momento del pareggio di Alexis Sanchez: nei primi 20 minuti, infatti, i Red Devils erano apparsi in balia di un avversario che stava giocando bene e li metteva continuamente in difficoltà, come in occasione del gol di Dele Alli, bravo a sfruttare un cross dalla destra del solito Eriksen. Lo United trova il pari al 24' con uno stacco di Sanchez sul cross, dalla sinistra, dell'ex juventino Pogba. Prima dell'intervallo il Tottenham va di nuovo vicinissimo al vantaggio: Dier scarica un destro potente dalla distanza e la deviazione di Smalling è decisiva: la palla si stampa sul palo con De Gea fermo.