Cuneo, deraglia treno sulla linea Savona-Torino

Cuneo, deraglia treno sulla linea Savona-Torino

Sul posto si sono prontamente recati soccorritori e le forze dell'ordine.

Il treno regionale 10130 Savona-Torino è deragliato poco prima delle 13 nel tratto Trinità-Sant'Albano, in provincia di Cuneo.

Il treno, un regionale veloce, era partito alle 11.30 da Savona, l'arrivo alla stazione Torino Porta Nuova era previsto per le 13.35. Secondo la Stampa, non ci sono feriti gravi, ma alcune persone sarebbero rimaste lievemente contuse e almeno tre sarebbero state soccorse sul posto. Non ancora chiare le cause, anche se, stando alle prime indiscrezioni, sembra che il treno abbia avrebbe urtato una gru blu vicina alla carreggiata, sbalzando dai binari.

Da quanto si apprende, la gru privata stava effettuando lavori esterni alla linea ferroviaria.

Tanta paura quest'oggi nel cuneese, in Piemonte, per via di un treno che è deragliato. È stata immediatamente avviata un'inchiesta per accertare la dinamica dell'accaduto. "Per la presenza sui binari di una gru privata esterna alla ferrovia", ha spiegato Rfi, "il locomotore e due carrozze di un treno regionale sono stati urtati durante il transito". "A seguito dello svio di un treno passeggeri regionale, per cause in corso di accertamento, la circolazione ferroviaria fra Fossano e Mondovì, sulla linea Torino - San Giuseppe di Cairo, è sospesa dalle 12.25" si legge nelle nota.