Chievo Verona-Inter, la conferenza stampa di Spalletti LIVE

Chievo Verona-Inter, la conferenza stampa di Spalletti LIVE

Urge un rilancio del Borja Valero che si è fatto conoscere in viola e poi nei primi mesi nel capoluogo meneghino per la propria tecnica abbinata ad una tranquillità non indifferente e alla capacità di fungere da metronomo in mezzo al campo; come i compagni è atteso da una prova importante in un momento no dal punto di vista personale, un momento però in cui nessuno può sbagliare. Nel turno infrasettimanale la compagine clivense, sedicesima in graduatoria, ha bissato a Ferrara contro la Spal il pareggio a reti inviolate conseguito in casa contro il Torino ponendo fine alla striscia di nove sconfitte esterne consecutive.

Spesso nei momenti di difficoltà bisogna essere bravi a girare a proprio favore le opportunità concesse dal destino: un refrain che deve avere ben chiaro in testa il centrocampista dell'Inter Borja Valero, il quale si trova proprio in questa situazione, al momento.

Domenica 22 aprile alle ore 15:00, presso lo stadio Bentegodi di Verona, si disputerà il match tra Chievo Verona e Inter valido per la 34esima giornata del campionato italiano di Serie A.

Rosa praticamente al completo per Rolando Maran, una notizia ottima per il Chievo: i dubbi saranno dunque dovuti solamente alle scelte che farà l'allenatore. Scontata la presenza invece di Inglese.

Con l'infortunio di Gagliardini e Vecino ancora non al 100% a causa della pubalgia, Luciano Spalletti dovrà inventare un centrocampo. Torna da titolare Candreva, ma Karamoh scalpita per un'altra presenza dal primo minuto. Se questo sistema dovesse realmente essere confermato, il grande escluso di giornata potrebbe essere Rafinha.

CHIEVOVERONA (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Bani, Tomovic, Jaroszynski; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Giaccherini; Inglese, Meggiorini. Il tecnico di Certaldo ha sette certezze: Handanovic, Cancelo, Skriniar, Brozovic, Rafinha, Icardi e Perisic.

Chievo-Inter è possibile seguirla sia su Sky, sui canali Sky Sport 1 e Sky Calcio 1; che su Mediaset, sul canale Premium Sport 2.