Camera, svastica e verso nazista sulla porta dei bagni

Camera, svastica e verso nazista sulla porta dei bagni

Una svastica campeggia oltraggiosa incisa sul legno della porta di uno dei bagni di Montecitorio, dove ha sede la Camera dei Deputati. "Es braust unser panzer", recita la scritta incisa nel legno: "Il nostro carro armato romba". Una svastica pare voler sottolineare come il passo sia tratto dal "Panzerlied", uno dei canti più conosciuti intonati dalle forze armate della Germania nazista.

Non appena venuta a conoscenza del fatto, l'amministrazione di Montecitorio è intervenuta prontamente e ha disposto la rimozione della scritta dal bagno dei deputati. "Succedono cose che a me sembrano di una gravità assoluta - scrive su Facebook - cose che dovrebbero toglierci il sonno, e c'è gente che pensa che il Pd in questa situazione dovrebbe accomodarsi a trovare accordi con le destre populiste". Nel corso della verifica sono state fatte diverse valutazioni su chi avrebbe potuto compiere questo gesto.