Xiaomi Mi 7 sarà dotato di 'notch', sensore infrarossi e Snapdragon 845

Xiaomi Mi 7 sarà dotato di 'notch', sensore infrarossi e Snapdragon 845

L'ultimo teaser poster dello Xiaomi Mi MIX 2S, seguito anche da alcuni presunti scatti dal vivo, ha fatto tirare un sospiro di sollievo ai detrattori del notch. L'azienda cinese sembra che voglia introdurlo nel nuovo Mi 7.

Nelle ultime ore, è emerso su GeekBench un misterioso device di Xiaomi con il nome in codice Xiaomi Dipper. Dunque, possiamo ipotizzare che il Dipper potrebbe essere lo Xiaomi Mi 7. Ad esempio, i Mi 6, Mi 5S Plus, Mi 5S e Mi 5 sono stati identificati con i nomi in codice rispettivi Sagit, Natrium, Capricorn e Gemini. Il dispositivo ha ottenuto un punteggio di 1155 nel test single-core e 2738 punti in quello multi-core.

Report precedenti hanno rivelato che Qualcomm e Xiaomi avrebbero collaborato per ottimizzare le prestazioni dello Snapdragon 845. Un recente report, invece, ha rivelato che il terminale porterebbe con sé uno schermo da 6.01 pollici di diagonale prodotto da Samsung.

Sebbene Essential Phone sia stato il primo smartphone di punta a dotarsi di notch, la tendenza ha cominciato a prendere piede solo dopo che anche l'iPhone X ha deciso di 'cedere' alla novità. Fra le altre caratteristiche suggerite dai rumors ci sono un display OLED e la ricarica rapida.