Visite mediche per il calciatore Reina, al Milan in estate

Visite mediche per il calciatore Reina, al Milan in estate

Il giocatore ha cercato di tenere nascoste le visite, ma il tamtam mediatico ha rivelato il segreto di.

Il punto in casa Milan è che Reina, titolare a Napoli, è un personaggio scomodo: chissà se a 36 anni accetterebbe di essere la riserva di un neo patentato come Donnarumma. Già in questa stagione i rossoneri hanno rischiato affidandosi a Storari e Donnarumma Antonio, con quest'ultimo che è stato bravo e fortunato contro l'Inter in Coppa Italia.

Prima quella per il suo rinnovo, poi quella per l'arrivo di suo fratello, ora quella relativa all'acquisto di Pepe Reina.

Nei giorni scorsi, era stato il ds rossonero Massimiliano Mirabelli a confermare il forte interesse del Milan per Pepe Reina, il quale è in scadenza di contratto con il Napoli a giugno e quindi potrebbe sbarcare a Milanello a parametro zero in estate. Una sfida affascinante, una lotta entusiasmante tra le due squadre. Antonio Donnarumma, dunque, resterà il secondo portiere del Milan, continuando a guadagnare un milione all'anno. Si torna a parlare di Gigio Donnarumma, un ragazzo con uno stipendio ricco di zeri e un futuro altrettanto ricco di aspettative. Niente, la notizia ha iniziato a circolare, alimentata anche dal passeggio del portiere spagnolo per le vie dello shopping di Milano dopo i vari test, spazzando via tutte le certezze e le rassicurazioni che faticosamente i diretti interessati avevano provato a montare negli ultimi mesi, mattoncino su mattoncino, per garantire serenità all'ambiente Milan e soprattutto al suo giovanissimo e fenomenale portiere. Speriamo di andare avanti e vincere più partite possibili.