Terremoto alla Casa Bianca: Trump caccia Tillerson, al suo posto Mike Pompeo

Terremoto alla Casa Bianca: Trump caccia Tillerson, al suo posto Mike Pompeo

Il presidente americano Donald Trump ha congedato Rex Tillerson. Grazie a Rex Tillerson per il suo servizio! Gina Hapsel subentrerà a Pompeo, divenendo la prima donna a guidare l'agenzia di intelligence. Come ricorda il direttore del TgLa7, Enrico Mentana, la scelta di Trump non è un fulmine a ciel sereno: "Si erano fatte insistenti nei giorni scorsi le voci di forti dissapori soprattutto per la vicenda dei dazi tariffari". "Ho deciso da solo", ha spiegato Trump.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Il licenziamento di Tillerson, nell'aria da mesi per il cattivo rapporto tra lui e il presidente, arriva poche ore dopo che il capo della diplomazia Usa si era schierato a fianco di Londra concordando con le conclusioni di Theresa May che la Russia è "molto probabilmente responsabile" dell'avvelenamento dell'ex spia russa e della figlia. L'ex direttore della Cia - nominato dallo stesso presidente nel gennaio 2017 - sarà il nuovo segretario di Stato. "Farà un ottimo lavoro", ha assicurato Trump nel 'tweet'.

Fin dal suo insediamento, la figura di Tillerson era stata vista come debole, ininfluente, con un piede fuori dal Dipartimento di Stato e con l'altro in affanno. Tillerson, da parte sua, avrebbe voluto rimanere nel posto di segretario di Stato.

Diversi i motivi che hanno portato alla rottura. E Gina Haspel, vice di Pompeo, a diventare la nuova direttrice della CIA. L'inquilino della Casa Bianca ha riferito di non averne discusso con Tillerson, "ho preso la decisione da solo". In particolare, Rex Tillerson si è sempre contrapposto all'atteggiamento di Donald Trump in politica estera, e lo ha spesso invitato ad usare toni più pacati e a preferire negoziale rispetto a quello dello scontro anche verbale. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.