Spalletti, Inter non ha tanta qualità

Spalletti, Inter non ha tanta qualità

Luciano Spalletti, dopo lo 0-0 interno della sua Inter sul Napoli, dà un giudizio ai suoi che ha tutta l'impressione di essere definitivo.

Certo, c'è ancora lo scontro diretto che potrebbe anche ribaltare le sorti della stagione, ma la Juventus potrebbe portarsi a +4 in classifica nel recupero di mercoledì con l'Atalanta, ed è bene ricordare che la sfida decisiva per il nostro campionato si disputerà all'Allianz Stadium. Soprattutto per merito delle avversarie dirette, Roma e Lazio, che a loro volta hanno lasciato per strada molti più punti di quanto avrebbero dovuto. "Il Napoli ha qualità", l'opinione espressa dal tecnico nerazzurro ai microfoni di Premium Sport, nel corso del programma 'Serie A Live'. Lo scivolone sessista non è passato inosservato alla rete che si è scagliato contro il tecnico dei partenopei. Ma è innegabile che, pareggio con il Napoli a parte, per sperare nella partecipazione alla Champions, serva una continuità di risultati (e di vittorie) ben diversa da quella degli ultimi due mesi. Spalletti nel post partita, però, non si è voluto sbilanciare, sottolineando come a questa squadra manchi ancora qualità e come non ci si possa sbilanciare dicendo che questa sia la svolta. "È un periodo in cui il pallone non vuole assolutamente saperne di entrare ma non c'è bisogno di agitarsi, tutto si aggiusterà". E se a centrocampo gli azzurri hanno avuto la meglio sui rivali di casa, in attacco Insigne ha sciupato parecchie occasioni non da lui, non sfruttando i rari errori di Skriniar o l'errata impostazione dei terzini. Poi passa all'analisi del match contro la squadra di Sarri.

Poi ha aggiunto: " Adesso è il Napoli ad inseguire...

Queste "eleganti parole" non sono andate giù all'Ordine dei Giornalisti della Campania che ha emesso un comunicato in difesa della giornalista, ritenendo le dichiarazioni sarriane "Una risposta sessista, inaccettabile".