Sorpreso con 40 kg di sigarette di contrabbando, arrestato

Sorpreso con 40 kg di sigarette di contrabbando, arrestato

La guardia di finanza di Reggio Calabria ha arrestato in flagranza di reato un 24enne che stava trasportando nelle sue valigie 171 stecche di Chesterfield. Non appena i militari hanno fatto intervenire "Kimba", il cane anti contrabbando ha subito fiutato la presenza delle sigarette. Al termine delle operazioni di servizio, l'uomo è stato tratto in arresto, in attesa del giudizio per direttissima.

Il giovane, nel momento in cui é stato sottoposto a controllo che ha portato al suo arresto, era a bordo di un pullman di linea diretto in Sicilia. "Il contrasto al contrabbando, oltre a garantire condizioni paritarie di concorrenza tra gli operatori economici, tutela la salute dei consumatori e restituisce risorse all'erario".