Sampdoria-Inter: probabili formazioni e statistiche

Sampdoria-Inter: probabili formazioni e statistiche

Sampdoria-Inter sarà una partita difficile e da approcciare nella maniera corretta: i blucerchiati sono chiamati ad una reazione, dopo la sconfitta maturata allo "Scida" contro il Crotone, per continuare a lottare per l'Europa League. L'Inter, dopo la convincente prova contro il Napoli, vuole i tre punti per ribadire la sua volontà di centrare l'obiettivo Champions League.

"Le critiche fanno parte del mestiere, bisogna saperle accettare per questo". Quale che mi infastidiscono sono quelle riferite al piano della professionalità, in fondo quelle di Crotone le abbiamo meritate: partita sbagliata per mentalità. Devo però prendere le difese della mia squadra: in 70 partite su questa panchina i ragazzi mi hanno dato molte soddisfazioni. "L'unica cosa che salvo di domenica sono le bandiere che sventolavano anche allo scadere". Due partite vanno messe al bando: quella col Benevento e quella col Crotone. Aveva un problema fisico e ho dovuto toglierlo di squadra. Le probabili formazioni di #Sampdoria-#Inter, in programma domenica 18 marzo alle ore 12.30 allo stadio Ferraris di Genova e valida come gara della ventinovesima giornata della serie A 2017/2018, vedono Marco Gianpaolo e Luciano Spalletti con ampia possibilità di scelta dal momento che i rispettivi organici si presentano praticamente al completo. "Viviano è recuperato e sta bene, l'unico indisponibile è Sala".

L'avversario non può perdere, ma nemmeno la Sampdoria deve cedere il passo: "L'Inter è una squadra forte, nell'ultima partita contro il Napoli ha dato nuove conferme".

QUI INTER - Grossi dubbi a centrocampo per Luciano Spalletti, che dovrà scegliere tra tutti gli effettivi a disposizione, compreso il ristabilito Borja Valero. È tutto in gioco: "l'Inter non può perdere e nemmeno la Samp, nessuno può permettersi il lusso di perdere".