ROMA. Pd: Chiamparino, candidarmi a segretario? Perchè no…

ROMA. Pd: Chiamparino, candidarmi a segretario? Perchè no…

Il governatore disponibile a "dare una mano".

"Candidarmi a segretario? Perché no?". Magari anche congelando le sue dimissioni. Sono i vincitori che devono fare una proposta. "Deve decidere chi ha vinto". "Non ci dobbiamo sottrarre dalle responsabilità ma non dobbiamo neanche andare a togliere le castagne dal fuoco agli altri", aggiunge Chiamparino. "Quando ci saranno proposte concrete - ha aggiunto Chiamparino - le vedremo, al momento non ci sono". "Noi siamo stati carenti e la gente è andata da un'altra parte", ha concluso.

A proposito di una possibile alleanza al governo, del Pd con i Cinque Stelle, Chiamparino afferma: "Gli elettori si sono pronunciati in maniera chiara".