Precipita in Siria un aereo militare russo con 32 persone a bordo

Precipita in Siria un aereo militare russo con 32 persone a bordo

Un aereo da trasporto russo con 26 passeggeri e 6 membri dell'equipaggio è precipitato ad Hmeimim, la base militare siriana usata dai russi a Latakia e le persone a bordo sono tutte morte. Sono i media russi a riferire dell'accaduto.

"La causa del disastro aereo, secondo le informazioni preliminari, potrebbe essere un malfunzionamento tecnico", afferma il rapporto. La notizia è stata riportata dallo stesso ministero della difesa di Mosca che ha precisato che il velivolo non è stato attaccato e bisognerà capire le cause dell'incidente. L'Antonov 26 è un aereo da trasporto di uso militare che è stato progettato dall'Unione Sovietica negli anni '60 e di cui sono ancora funzionanti 450 esemplari.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.