Paura per Arnold Schwarzenegger, intervento a cuore aperto

Paura per Arnold Schwarzenegger, intervento a cuore aperto

Operazione d'urgenza a cuore aperto per l'attore Arnold Schwarzenegger.

Lo riporta il sito Tmz. Tanta paura dunque per Schwarzenegger, che pare sia stato ricoverato ieri in ospedale, ma ora le sue condizioni sarebbero stabili. Secondo TMZ, l'operazione chirurgica è stata necessaria dopo che un intervento di sostituzione della valvola non è andato bene.

La notizia è stata confermata ufficialmente. Un intervento resosi necessario a causa di una malformazione cardiaca: fu lo stesso attore a sottolinearlo, specificando che i suoi problemi di cuore nulla avevano a che fare con l'assunzione di steroidi. Probabilmente devono essersi presentate delle complicanze per cui si è deciso di procedere con un intervento a cuore aperto durato diverse ore. Secondo fonti collegate all'ex governatore della California, Schwarzenegger, 70 anni, sarebbe stato ricoverato giovedì al Cedars-Sinai di Los Angeles per sostituire una valvola cardiaca. Nelle ultime settimane Arnold Schwarzenegger aveva annunciato una battaglia legale contro i big del petrolio, direttamente ai microfoni di Politico durante il South by Southwest Conference & Festivals (Sxsw).