Manchester United-Siviglia: copertura tv e streaming

Manchester United-Siviglia: copertura tv e streaming

Clamoroso a Old Trafford.

Per quanto riguarda gli inglesi, Mourinho ha optato, alla fine, per un 4-2-3-1.

SIVIGLIA (4-2-3-1) Rico; Mercado, Kjaer, Lenglet, Escudero; Nzonzi, Banega; Sarabia, Vazquez (88′ Pizarro), Correa (90′ Geis), Muriel (72′ Ben Yedder). A disp. La compagine andalusa si è fatta preferire all'andata, ma è andata a sbattere contro il muro eretto da De Gea e si è dovuta accontentare dello 0-0, un risultato che impone comunque al Manchester di andare a caccia della vittoria, perché un pareggio con gol qualificherebbe i ragazzi allenati da Vincenzo Montella.

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Valencia, Baily, Smalling, Young; Fellaini, Matic; Lingard, Sanchez, Rashford; Lukaku.

Manca davvero poco a Manchester United-Siviglia, un match che regalerà sicuramente grandi emozioni e che non deluderà le aspettative delle due tifoserie. Dopo un quarto d'ora Mourinho decide che è arrivato il momento di Pogba e richiama in panchina il centrocampista belga, ma la partita, come nel primo tempo, cala di ritmo e intensità e nessuno ha la palla giusta per sbloccarla. Old Trafford è ammutolito, il Siviglia sfiora addirittura il tris, ma Lukaku non vuole mollare: l'attaccante belga ci prova tre volte alla terza fa centro in acrobazia da calcio d'angolo (84') riaccendendo il pubblico e spaventando gli andalusi, che si schiacciano in difesa del vantaggio.

Vincenzo Montella batte José Mourinho.