Leonardo: utile 2017 quasi dimezzato a 274 mln, cedola ... -2

Leonardo: utile 2017 quasi dimezzato a 274 mln, cedola ... -2

Le vendite del Gruppo MARR nel 2017 sono state pari a 1.599,5 milioni di Euro rispetto ai 1.516,2 milioni del 2016. L'ebit è pari a 833 milioni di euro; il calo di ebita è stato in parte assorbito dalla riduzione di oneri non ricorrenti e per ristrutturazioni (- 47 milioni di euro), portando ad un decremento dell'ebit di 149 milioni rispetto al 2016.

Il Consiglio di Amministrazione di Reply S.p.A. [MTA, STAR: REY] ha approvato oggi il progetto di bilancio per l'esercizio 2017, che verrà sottoposto all'approvazione dell'Assemblea degli Azionisti prevista, in prima convocazione, il 23 Aprile 2018 a Torino.

La Capogruppo MARR S.p.A. ha chiuso l'esercizio 2017 con 1.543,1 milioni di Euro di ricavi totali (1.421,3 milioni nel 2016) ed un utile netto di 63,2 milioni di Euro (55,8 milioni nel 2016).

A fine 2017 l'indebitamento della società era sceso a 157,6 milioni di euro, dai 177,47 milioni di inizio anno.

Il Consiglio di Amministrazione ha proposto all'Assemblea degli Azionisti del prossimo 28 aprile la distribuzione di un dividendo lordo di 0,74 Euro (0,70 Euro l'anno precedente) con "stacco cedola" (n.14) il 28 maggio, record date il 29 maggio e pagamento il 30 maggio. La posizione finanziaria netta del Gruppo, al 31 dicembre 2017, risulta positiva per 57,0 milioni di Euro. L'utile non distribuito viene accantonato a Riserva. Il gruppo ha registrato ordini pari a 11.595 milioni di euro, che includono l'effetto eccezionale dell'acquisizione del contratto EFA Kuwait per un importo di 7,95 miliardi di euro.

Marr opera in tre segmenti di mercato: "Street market" (ristoranti, pizzerie, alberghi non appartementi a catene), "National account" (ristorazione commercale strutturata e collettiva) e "Wholesale" (grossisti). Il piano prevede obiettivi operativi che per il 2018, a perimetro attuale, consentono di stimare ricavi consolidati in leggera contrazione (lo scorso anno sono stati 1,268 miliardi).