Juve-Atalanta, le probabili formazioni: turno di riposo per Dybala

Juve-Atalanta, le probabili formazioni: turno di riposo per Dybala

E sorpasso fu. In molti si aspettavano il sorpasso della Juventus sul Napoli nel recupero contro l'Atalanta ma questo obiettivo è arrivato già contro l'Udinese: la squadra bianconera ha battuto i friulani in casa e ha approfittato del pareggio degli azzurri in casa dell'Inter per superarli in classifica.

Intervistato a Radio Anch'ioLoSport, l'allenatore dell'Atalanta Gian Piero Gasperini, affronta, tra i tanti temi anche quello relativo alla lotta scudetto e, forse anche in vista della partita di mercoledi proprio contro i bianconeri, lancia una frecciatina.

Juventus-Atalanta sarà trasmessa in diretta su Sky ai canali Sky SuperCalcio, Sky Calcio 1 e Sky Sport 1, e su Mediaset Premium al canale Premium Sport 2. Sarà inoltre possibile la visione del match in streaming su laptop, smartphone o tablet, tramite SkyGo per gli abbonati Sky e Premium Play per gli abbonati Mediaset.

Anche in mediana dovrebbero esserci novità rispetto al confronto contro l'Udinese [VIDEO]con Pjanic e Matuidi al posto di Sturaro e Marchisio. Davanti, invece, il tridente dovrebbe essere lo stesso per la terza volta consecutiva: Douglas Costa-Dybala-Higuain. L'unico assente dovrebbe essere Caldara, ancora alle prese con i problemi alla schiena. Uno tra Douglas Costa, Higuain, e Dybala potrebbe partire dalla panchina per rifiatare dopo le ultime fatiche, lasciando spazio a Mandzukic.

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Spinazzola; Cristante, Ilicic, Gomez. In mezzo Freuler insieme a De Roon. Per quanto riguarda invece solo le gare disputate a Torino, la Vecchia Signora è comunque avanti: su 56 partite in casa, la Juventus ha ottenuto 38 vittorie, 14 pareggi e 4 sconfitte. D'altra parte, l'ultimo successo degli ospiti in Piemonte risale alla stagione 1989/1990, quando Caniggia segnò lo 0-1 finale.