Germania, Bundestag rielegge Merkel per quarto mandato a cancelleria

Germania, Bundestag rielegge Merkel per quarto mandato a cancelleria

Olaf Sholz, il Presidente ad interim dell'Spd e nuovo Ministro delle finanze, si è affrettato a snocciolare, dopo la firma, i molti vantaggi dell'intesa raggiunta dal suo partito con il centro-destra.

Comincia con 364 voti il mandato di Angela Merkel, per la quarta volta cancelliera della Germania. Per i socialdemocratici la riforma delle istituzione dell'Ue e una correzione di rotta in campo di finanze, investimenti e solidarietà reciproca è l'obbiettivo primario del nuovo governo.

"La capacità della democrazia consiste nel fatto di trovare dei compromessi", ha detto Merkel, sottolineando che è molto importante che partiti anche molto diversi trovino un accordo per governare, e dicendosi soddisfatta del risultato raggiunto. In materia di politica fiscale ed europea le differenze di vedute all'interno della Grosse Koalition sarebbero ancora presenti, ha aggiunto la cancelliera e leader cristiano-democratica, segnalando la sua disponibilità a discutere con i partner europei e con la Francia nuove soluzioni per uscire dalle crisi attuali e per combattere ad esempio la disoccupazione giovanile.

Ora è ufficiale. A quasi sei mesi di distanza dalle elezioni dello scorso 24 settembre, Angela Merkel ha incassato la fiducia del Bundestag, che l'ha rieletta alla guida del Paese. "Vorrei per tutti benessere e prosperità".